La ginnastica finalizzata alla salute e al fitness attraverso tecniche di Pilates che proponiamo nel nostro centro è un sistema di allenamento il cui scopo è quello di migliorare l’elasticità delle articolazioni e dei muscoli e a favorire l’irrobustimento e la tonificazione del corpo soprattutto della zona addominale e lombare.

Questa tipologia di tecniche hanno origine agli inizi del ‘900 quando un ragazzino di nome Joseph H.Pilates la cui sorte sembrava già segnata da importanti problemi fisici (rachitismo, asma e febbre reumatica) prese spunto da diverse discipline come lo yoga e il Do-in per sviluppare un proprio metodo di allenamento per migliorare la propria condizione fisica.

Grazie a questo sistema il corpo del ragazzino ritrovò forza e vigore nel giro di poco tempo e fu così che nacque questo metodo.

 

Come si pratica?

Ci sono due diversi tipi di approccio alle tecniche derivanti dal metodo Pilates.

Il primo consiste nella pratica con l’ausilio di attrezzi come la cadillac o il reformer.

Questo tipo di approccio ha lo svantaggio che essendo gli attrezzi molto ingombranti le strutture che offrono questo tipo di servizi fanno solo lezioni individuali (con un prezzo altamente oneroso per il praticante).

Il secondo tipo di approccio, che è anche quello che offriamo al nostro centro, è invece il “Mat work” ovvero l’allenamento a corpo libero con o con l’ausilio di piccoli attrezzi.

Questo tipo di lezione ha il vantaggio di poter praticare in classi di piccoli gruppi rendendo la lezione più piacevole e più accessibile a livello economico rispetto ad una lezione individuale.

 

I 5 principali benefici del metodo Pilates.

 

1) Rimodella il corpo.

Al contrario di altre pratiche sportive che si praticano di solito in palestra (es. sala pesi, body building, ecc.) con la pratica del metodo Pilates non si hanno rigonfiamenti antiestetici ma un vero e proprio rimodellamento armonico del proprio corpo.

2) Allungamento.
Il motivo di tanto successo di questa disciplina è stata l’enorme diffusione tra i ballerini di Broadway perché dalla pratica di questa disciplina si ha sia un aumento della tonificazione che un aumentando della flessibilità di articolazioni e muscoli.

3) Contrasta i dolori.
Se soffri di dolori di cervicale o dolori alla schiena troverai nel metodo Pilates un valido aiuto perché ogni esercizio oltre che allungare e tonificare va a sciogliere eventuali contratture o irrigidimenti dovuti da tensioni muscolari che possono comportare dolori cronici.

4) Rieducazione posturale.
Molti medici e ortopedici consigliano fortemente la pratica di un corso Pilates perché tutti gli esercizi svolti durante la lezione sono controllati in ogni fase del movimento aumentando la consapevolezza e percezione del proprio corpo e di conseguenza anche la postura, riducendo il rischio di patologie alla colonna vertebrale.

5) Contrasta lo stress.
Grazie alla respirazione controllata la pratica degli esercizi del metodo Pilates comporta un rilassamento generale non solo del corpo ma anche della mente infatti aiuta a scaricare le tensioni accumulate durante la giornata permettendo un migliore equilibrio interno psicofisico.