pietra-zenALFA Benessere A.S.D.

L’associazione è senza fini di lucro, opera senza discriminazione di genere, di nazionalità, di carattere politico o religioso e si propone di:

a) promuovere la crescita e lo scambio sportivo e culturale fra tutti i cittadini, favorendo l’intercomunicazione tra le diverse fasce d’età e le diverse esperienze sociali e culturali, anche al fine di incoraggiare l’integrazione sociale delle persone;

b) diffondere, con criteri d’imparzialità e pluralismo, la cultura sportiva in tutte le sue forme e manifestazioni;

c) promuovere e programmare eventi e attività sportivo e culturali, anche in abbinamento con attività ricreative quali visite culturali a musei e a siti archeologici sia autonome che in collegamento con tutte le altre strutture sociali come scuole, biblioteche, altre associazioni, etc.;

d) promuovere e programmare attività istruttive e ricreative tese a salvaguardare esperienze e valori sportivo-culturali, sia locali che generali, messi oggi in discussione dalle profonde modificazioni operanti nella società. In particolare corsi ed eventi riguardanti varie discipline sportive tra le quali: Yoga, Pilates, Ginnastica dolce, Piloga, Meditazione, Tecniche di rilassamento, Ginnastica posturale, Antalgica, Brazilian jiu jitsu, Grappling, Danze orientali, Tai chi chuan, Qi gong, Shiatsu, Crescita e sviluppo personale così da poter organizzare e svolgere corsi, seminari e stage di formazione, inclusi master, convegni, conferenze, su tematiche sportive e culturali.

L’associazione svolge la sua attività volontaristica, senza perseguire alcuno scopo di lucro, nel campo dell’iniziativa culturale.

L’associazione si propone di:

a) suscitare con tutti i mezzi il più vivo interesse per quanto riguarda gli scopi sociali sopra indicati, anche elaborando ed editando, con tutte le tecniche più moderne ivi comprese quelle informatiche e telematiche, materiale promozionale e informativo;

b) collaborare con tutte le istituzioni pubbliche e private, organizzazioni e associazioni che svolgono la loro attività con i medesimi scopi o, comunque, in ambiti connessi e utili al fine del raggiungimento degli scopi sociali;

c) promuovere la partecipazione di tutti, soci e non soci, alla vita sociale, sportiva e culturale che si svolge nel territorio e nella città, anche attraverso gruppi di lavoro;

d) svolgere qualsiasi attività che possa rendersi utile al conseguimento degli scopi sociali.